• Debito pubblico

    Come reperire 12 miliardi col TFR.

    La UE ha bocciato ufficialmente l’Italia: la Commissione ha affermato che la manovra 2018 rappresenta “Un non rispetto particolarmente grave” delle regole di bilancio ed ha aperto la strada alla procedura d’infrazione per violazione del limite sul debito pubblico. Il ministro Tria ha parlato di una divergenza di decimali su un obiettivo di deficit, mentre i Vicepremier Di Maio e Salvini hanno assunto una posizione più morbida rispetto a prima. Bene hanno fatto, dal momento che, ho sempre ritenuto che la politica è l’arte del compromesso e non quella del muro contro muro. Orbene, se il debito pubblico italiano ha toccato i 2.327 miliardi ad agosto, in calo rispetto ai…

  • Debito pubblico

    Proposta per il reperimento di risorse per 20 mld

    La discussione sulla Flat tax, oggi, impone di ripensare per intero il sistema tributario, riorganizzandolo e puntando sulla sua semplificazione. Il rapporto annuale sulle spese fiscali 2017 ha censito 636 misure diverse, di cui 466 erariali e 170 relative a tributi locali e, per una buona parte di queste, è persino impossibile quantificare la platea dei beneficiari. L’ultimo studio dell’Ufficio valutazione Impatto del Senato si limita a fotografare la confusione legislativa che arriva da lontano ed è in gran parte dovuta proprio ad una stratificazione senza logica delle norme tributarie, il più delle volte emanate per compiacere l’elettorato. Il rapporto 2017, elaborato dalla commissione Marè, ha contato 466 spese fiscali erariali e 170 spese…

  • Debito pubblico,  Spending Review

    Tagli alla spesa? Si, ma la via è molto stretta

    Da più parti viene richiesto a gran voce di tagliare la spesa pubblica, ma non si sono sentiti esponenti politici né economisti che abbiano indicato con precisione quale voce del bilancio andrebbe tagliata. Non mancano, poi, affermazioni che lasciano sorpresi. Secondo alcuni su una spesa complessiva del bilancio dello Stato di 800 miliardi circa basterebbe tagliare il 2% per ottenere risparmi per circa 16 miliardi. C’è addirittura chi sostiene che il governo Letta dovrebbe tagliare del 10% la spesa pubblica, quindi ben 80 miliardi. Altri sostengono che dentro gli 805 miliardi di spesa pubblica ci siano circa 60 miliardi di sprechi che si possono eliminare. Da dove saltano fuori questi…